Medjugorje Testimonianze

Medjugorje: Testimonianza di Padre Eugenio La Barbera

Padre Eugenio La Barbera

Testimonianza Padre Eugenio La Barbera

Padre Eugenio la Barbera oggi è diventato uno dei più appassionati sostenitori delle apparizioni mariane a Medjugorje, il piccolo paese della Bosnia Erzegovina dove dal 1981 appare la Madonna Maria Regina della Pace a sei veggenti.

E dire che lui, dopo aver intercorsi rigorosi studi alla Gregoriana in teologia, si recò in Erzegovina nel 1987 parole sue, per smascherare l’imbroglio che si manifestava a Medjugorje e dove migliaia di pellegrini all’epoca si recavano in pellegrinaggio. Anche un suo parrocchiano si era recato in pellegrinaggio in quella terra delle meraviglie ed era stato folgorato dai messaggi della Madonna ai veggenti. Padre Eugenio la Barbera mise subito a tacere il parrocchiano proibendo di parlare di Medjugorje agli altri parrocchiani al punto che un gruppo di amici di Padre Eugenio cercano in tutti modi di portarlo a Medjugorje.

Inizialmente desiste poi decide di recarsi a Medjugorje per pura sfida, volendo quindi a tutti i costi smascherare l’imbroglio che secondo lui si celava in quel paese.

La sera del suo arrivo, due pellegrini “fra i più devoti” gli chiesero di accompagnarli per una Via Crucis su Krizevac. Padre Eugenio non ne fu entusiasta, perché era mezzanotte e pioveva! “Accettai ma mi proposi di sfiancarli a colpi di meditazioni in ginocchio!”.

Durante la salita però, dovette rivedere il piano perché qualcosa di inspiegabile lo spaventò moltissimo: “Diluviava; i miei compagni erano fradici, il terreno grondava fango, e io ero totalmente asciutto”.

Decisi di proseguire, ma con passo deciso, di stazione in stazione verso la cima, dove il fenomeno assunse contorni più evidenti: “Ora non pioveva solo nello spazio occupato da noi tre, e sopra le nostre teste si vedeva il cielo stellato”.

 

Testimonianza Padre Eugenio La Barbera Prima Parte

 

Testimonianza Padre Eugenio La Barbera Seconda Parte

Lessi anche:

Padre Eugenio che voleva scoprire l’imbroglio a Medjugorje, ma la Madonna…

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina, indispensabili purtroppo per il mantenimento del sito, sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso vi chiediamo di segnalare tempestivamente eventuali pubblicità non conformi al messaggio della nostra realtà con una mail, e se accadesse ci scusiamo con i lettori anche se non dipende dalla nostra volontà.

Redazione Raggi di Luce

Testata di informazione cattolica, ogni giorno pubblichiamo testimonianze di fede, miracoli, guarigioni inspiegabili e approfondimenti sulle apparizioni di Medjugorje, Lourdes, Fatima... ci impegnamo in maniera concreta a portare un raggio di luce nel cuore delle persone.