Medjugorje Segreti

Medjugorje, Mirjana: Ci saranno due avvertimenti al mondo, poi il castigo

Mirjana Dragicevic Medjugorje

La Beata Vergine ha rivelato a Mirjana (uno dei sei veggenti di Medjugorje) che molto presto giungerà il castigo divino. Prima che giunga, però, ci saranno due avvertimenti, entrambi degli avvenimenti visibili in terra, dei segni che saranno al contempo un invito alla conversione e una dimostrazione inconfutabile della veridicità delle apparizioni in terra bosniaca. La Madonna ha inoltre affidato il compito di comunicare i segreti di cui sopra ad un sacerdote di sua scelta, tre giorni prima del primo avvertimento.

Mirjana ha spiegato che l’ottavo ed il nono segreto sono due avvenimenti gravi, si tratta di castighi per il mondo che Dio permetterà per far si che i peccatori si ravvedano. La veggente spiega che già il settimo segreto era un castigo ma che grazie alle preghiere e alla penitenza è stato cancellato, dunque, invita il maggior numero possibile di persone a convertirsi ed aprire il proprio cuore a Dio in modo tale da mitigare la sofferenza che i due segreti porteranno sulla terra. Per questo motivo la Madonna continua a mandare messaggi invitando i fedeli alla preghiera ed alla penitenze ed i non credenti alla conversione.

In una delle apparizioni, la Beata Vergine ha detto a Mirjana che i fedeli hanno perso la cognizione della potenza della preghiera e che questo è il momento per recuperarla: “Dopo il primo avvertimento, gli altri seguiranno entro breve tempo. Gli uomini avranno così del tempo per convertirsi. Questo tempo è il periodo di grazia e di conversione. Per questo, la Vergine invita alla conversione urgente e alla riconciliazione” ha dichiarato la veggente a riguardo.

Dopo che la Madonna predisse queste fatalità, Mirjana ricevette la visita di Satana, il diavolo si è presentato con l’aspetto della Madre Celeste, ma presto si è svelato per quello che era ed ha cominciato a tentarla offrendole una vita di felicità e lusso e dicendole che seguendo la Madonna avrebbe al contrario sofferto e vissuto in povertà. La veggente si è rifiutata si seguire la strada del peccato e l’istante dopo è apparsa la vera Madonna che le ha confessato:

“Scusami per questo, ma devi sapere che satana esiste; un giorno si è presentato davanti al trono di Dio e ha chiesto il permesso di tentare la Chiesa per un certo periodo. Dio gli ha permesso di metterla alla prova per un secolo. Questo secolo è sotto il potere del demonio, ma quando saranno compiuti i segreti che vi sono stati affidati, il suo potere verrà distrutto. Già ora egli comincia a perdere il suo potere ed è diventato aggressivo: distrugge i matrimoni, solleva discordie tra preti, crea ossessioni, assassinii. Dovete proteggervi con la preghiera e con il digiuno; soprattutto con la preghiera comunitaria. Portate con voi dei simboli benedetti. Metteteli nelle vostre case, riprendete l’uso dell’acqua benedetta”.

Secondo questa seconda rivelazione, il periodo attuale di crisi nella fede è dovuto al potere che Dio ha concesso a Satana per tentare gli esseri umani e che questo periodo di tempo sta giungendo al termine portando con se i castighi che Dio infliggerà a coloro che si sono fatti deviare dal percorso divino.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina, indispensabili purtroppo per il mantenimento del sito, sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso vi chiediamo di segnalare tempestivamente eventuali pubblicità non conformi al messaggio della nostra realtà con una mail, e se accadesse ci scusiamo con i lettori anche se non dipende dalla nostra volontà.

Redazione Raggi di Luce

Testata di informazione cattolica, ogni giorno pubblichiamo testimonianze di fede, miracoli, guarigioni inspiegabili e approfondimenti sulle apparizioni di Medjugorje, Lourdes, Fatima... ci impegnamo in maniera concreta a portare un raggio di luce nel cuore delle persone.