Catechesi Spiritualità e Preghiera

7 Passi per ottenere la guarigione fisica e spirituale

La guarigione fisica e spirituale

Soltanto accettando il Signore Gesù Cristo nella tua vita, potrai essere certo di ottenere la guarigione fisica e spirituale che Gli chiederai.

Il vero cristiano che è certo della propria salvezza, è colui che, dopo essersi riconosciuto davanti al Signore Gesù un povero peccatore , Lo ha accettato quale personale Salvatore, si è arreso a Lui e Lo ha proclamato  davanti al mondo,  attraverso una vita consacrata e irreprensibile.

 guarigione fisica e spirituale

7 Passi per ottenere la guarigione fisica e spirituale

Se non sei certo di avere Gesù Cristo nel tuo cuore, con gioia t’indichiamo il modo per accettarLo nella tua vita

Primo: Persuaditi di essere un peccatore. “Tutti hanno peccato e son privi della gloria di Dio” (Romani 3:23). “Se diciamo d’esser senza peccato, inganniamo noi stessi” (Giovanni 1:8).

Secondo: Ravvediti sinceramente dei tuoi peccati. chiedi perdono, “Il pubblicano, stando da lungi, non ardiva neppure alzar gli occhi al cielo; ma si batteva il petto dicendo: O Dio, abbi pietà di me povero  peccatore” (Luca 18:13). “La tristezza per i nostri peccati commessi secondo Dio produce un ravvedimento che tende  alla salvezza”

(2 Corinzi 7:10).

Terzo: Una buona confessione: Confessa i tuoi peccati . “Chi copre le sue trasgressioni non prospererà, ma chi le confessa e le abbandonerà otterrà misericordia” (Proverbi 28:13). “Se confessiamo i nostri peccati, Egli è fedele e giusto da rimetterci i peccati” (1 Giovanni 1:9).

Quarto: “Lasci l’empio la sua via, e l’uomo iniquo i suoi pensieri: e si converta all’Eterno che avrà pietà di lui, e al nostro Dio che è largo nel perdonare” (Isaia 55:7). “Chi copre le sue trasgressioni non prospererà, ma chi le confessa e le abbandona otterrà misericordia” (Proverbi 28:13).

Quinto: Chiedi il perdono dei tuoi peccati. “Egli è Quel che ti perdona tutte le tue iniquità, e sana tutte le tue infermità” (Salmo 103:3). “E poi venite, discutiamo assieme, dice l’Eterno; quand’anche i vostri peccati fossero come lo scarlatto, diventeranno bianchi come la neve” (Isaia 1:18) Una buona e santa confessione è il primo vero passo verso una profonda e totale guarigione.

Sesto: Consacra tutta la vita a Gesù. “Chiunque dunque mi riconoscerà davanti agli uomini, anch’Io riconoscerò lui davanti al Padre Mio che è nei cieli” (Matteo 10: 32). “Ma voi siete una generazione eletta… affinché proclamiate la virtù di Colui che vi ha chiamati dalle tenebre alla Sua meravigliosa luce” (1 Pietro 2:9) Non vergogniamoci di testimoniare la nostra fede davanti agli uomini anche quando rischiamo di essere derisi

Settimo: Credi che Dio ti salva solo per la Sua grazia. “Poiché  è per grazia che voi siete stati salvati, mediante la fede; e ciò non viene da voi; ma è  dono di Dio” (Efesini 2:8).

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina, indispensabili purtroppo per il mantenimento del sito, sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso vi chiediamo di segnalare tempestivamente eventuali pubblicità non conformi al messaggio della nostra realtà con una mail, e se accadesse ci scusiamo con i lettori anche se non dipende dalla nostra volontà.

Redazione Raggi di Luce

Testata di informazione cattolica, ogni giorno pubblichiamo testimonianze di fede, miracoli, guarigioni inspiegabili e approfondimenti sulle apparizioni di Medjugorje, Lourdes, Fatima... ci impegnamo in maniera concreta a portare un raggio di luce nel cuore delle persone.